Canale dei Buranelli

Palazzo dei Trecento in Piazza dei Signori

Cascata al Ponte di San Martino

Sezione Provinciale di Treviso

31100 Treviso, Via Montebelluna 2 - 0422 405095 - brunellogorini@fimmg.org

 

Ai Medici della FIMMG di Treviso
Loro Sedi


Notiz. 8 Prot. N° 0339/ 26 Marzo 2011
Sito FIMMG Treviso web <www.fimmgtv.org>




1.L'Assemblea Provinciale che si è tenuta venerdì 11 marzo ore 21 in sede,
ha approvato, all'unanimità, il rendiconto finanziario 2010 e il bilancio
di previsione 2011, confermando l'impegno nei servizi per gli iscritti
(assicurazioni, asporto rifiuti, modalità di iscrizione e cancellazione,
informatizzazione, etc). Successivamente sono stati approvati il bilancio
consuntivo 2010 e di previsione 2011 di Atlas, dando mandato al Segretario
di procedere nel processo di informatizzazione per la messa in rete dei
MMG.

2.Racconti, parole che lasciano il segno, che rievocano ricordi ed eventi
della propria storia. Iniziativa Assomedico in collaborazione con Fimmg.
VOTA IL NOSTRO COLLEGA GIORGIO COGNOLATO. Medici provenienti dall’intero
Paese ci hanno raccontato storie diverse, seppur legate da un fil rouge
continuo: la scelta di una professione che potesse dar loro modo di fare
del bene. Partecipa anche tu a questa iniziativa, votando il "testimone
della professione più bella", tra i 27 colleghi che hanno scelto di
lasciarci la loro preziosa orma. Potrai così, insieme a Fimmg e
Assomedico, contribuire a mostrare la bellezza della  tua professione.
Puoi esprimere la tua  preferenza, ENTRO IL 31 MARZO inviando un sms al
389.42.69.060 indicando il numero della testimonianza preferita oppure
cliccando "mi piace" su Facebook alla foto del testimone preferito nella
gallery dell'iniziativa oppure cliccando qui.

3.La FIMMG ha detto NO a trasformare i MMG in impiegati del Ministero
delle Finanze e ha ottenuto lo slittamento dell'applicazione della norma
riguardo l'esenzione dal reddito al 1° maggio; nel frattempo la competenza
è passata alle Aziende ULSS che dotaranno gli assistiti di un cartellino
(tipo quello attuale ISEE o esenzione ticket) con validità annuale.

4.DPS
entro il 31 marzo bisogna compilare il Documento Programmatico sulla
Sicurezza dello studio, se ci sono variazioni rispetto a quello compilato
l'anno precedente; istruzioni sul sito nazionale <www.fimmg.org>



5.ULSS 9: Comitato Tecnico Scientifico Screenig per il Tumore della
Mammella, per il Tumore della Cervice uterina e per il tumore del
colonretto: si sono riuniti i CTS degli screening in atto. La FIMMG ha
sottolineato la necessità di una collaborazione con i MMG proponendo:
l'invio di un report semestale con l'elenco dei pazienti arruolati e
responders, con evidenza dei casi patologici e dei non responders, su cui,
previo accordo sindacale, potremmo intervenire.

6.Comitato Aziendale ULSS 8
La FIMMG nel Comitato di giovedì 24 c.m. ha nuovamente chiesto all'ULSS 8
di pagare il rimborso spese informatiche (2.400 euro) e gli arretrati del
Contratto aziendale a tutti i MMG; in attesa del buon esito è sospesa ogni
collaborazione con l'Azienda.

7.Pec: siete invitati a non attivare la Posta elettronica certificata fino
a quando non sarà stato decretato chi e per cosa ne può far uso.

8.Leggi anti-fumo, bilancio positivo per la Cochrane
L'introduzione di leggi che vietano o limitano il fumo nei luoghi pubblici
riduce l'esposizione al fumo passivo, il numero degli attacchi di cuore e
migliora altri indicatori di salute. È questa la conclusione di una
recente revisione della Cochrane Library basata sui 50 studi disponibili
che hanno monitorato l'impatto di legislazioni "anti-fumo", dai divieti
totali ai provvedimenti restrittivi, introdotte nei diversi Paesi.
«Mettendo insieme i benefici sullo stato di salute dei lavoratori e la
riduzione del numero dei ricoveri per malattia nei cittadini,
complessivamente i risultati sono imponenti» afferma Cecily Kelleher della
Scuola di Salute pubblica, Fisioterapia e Scienza della popolazione
dell'Università di Dublino. La revisione Cochrane ha evidenziato
un'adeguata applicazione delle normative anti-fumo previste nei Paesi
valutati, ovvero il rispetto della legge anti-tabacco. Inoltre, mentre
spesso si teme che le politiche restrittive non siano gradite alla
popolazione, la revisione ha evidenziato che l'apprezzamento e il rispetto
delle direttive anti-fumo sono aumentati dopo l'entrata in vigore delle
leggi. «Questi provvedimenti legislativi hanno centrato l'obiettivo
principale, cioè quello di ridurre l'esposizione al fumo passivo» commenta
Kelleher. «Questi risultati sono quindi positivi. Ora occorre studiarne
l'impatto sul fumo attivo, per esempio sul numero dei fumatori». Cochrane
Database Syst Rev, 2010. Issue 4; Art. No.: CD005992. DOI:
10.1002/14651858.CD005992.pub2

9.Comunicate sempre il cambio di indirizzo o la nuova casella di posta
elettronica (FIMMG via Montebelluna 2, 31100 Treviso - fax 0422.405095 -
mail <brunellogorini@fimmg.org>)

Cordiali saluti

			IL SEGRETARIO PROVINCIALE
			          Dott. Brunello Gorini



La presente lettera contiene informazioni di carattere confidenziale
rivolte esclusivamente agli iscritti della FIMMG di Treviso. Uso e/o
diffusione e/o distribuzione e/o riproduzione da parte di qualsiasi
soggetto sono vietati e saranno perseguiti ai termini di legge.